Perugia (35 km)

E’ la più grande città dell’Umbria capoluogo di regione.

Adagiata su un colle, domina sulle vallate circostanti. Fondata dagli Etruschi, ha visto l’avvicendarsi di vari domini, quello Romano, Bizantino, Longobardo e il dominio Pontificio, il periodo dei Comuni fino all’età moderna. All’interno le sue mura racchiude palazzi costruzioni e monumenti che spaziano nei secoli addietro, ricchi di arte e d’ingegno.

Il Palazzo dei Priori, la Cattedrale di San Lorenzo, la Fontana Maggiore, la Chiesa di Sant’Ercolano, la Basilica di San Pietro, la Basilica di San Domenico o la Rocca Paolina sono solo alcuni degli edifici da visitare.

Scale mobili che corrono sotto la città, il minimetro che congiunge la sua periferia con il centro città, i parchi cittadini o i percorsi lungo il fiume Tevere, i suoi borghi e i suoi musei.

Una città ricca di vita e di eventi, manifestazioni come l’Eurochocolate o l’Umbria Jazz, strutture sportive, negozi e ristoranti, sono tutte caratteristiche che rendono Perugia una città sempre in movimento.